Sei un celiaco in viaggio? Segui le guide del blog. ISCRIVITI!

Carnevale 2016 senza glutine

Il carnevale 2016 è ormai alle porte e non sai ancora dove andare? Ci sono molte città italiane che lo organizzano.

Ecco alcune idee per il carnevale 2016 che possono fare al caso tuo.

Carnevale 2016Carnevale 2016 a Viareggio

Una città italiana nota per il suo carnevale 2016 è senza dubbio Viareggio, dove per quasi un mese ci sono molteplici appuntamenti. Se decidi di andare a Viareggio l’evento centrale è rappresentato dai Corsi Mascherati, caratterizzato dalla famosa e avvincente sfilata dei carri, dove tra coriandoli e innumerevoli maschere, sfilano e si esibiscono in un clima festoso delle maschere e dei carri giganti,alti fino a 25 metri. A Viareggio,legata al carnevale, puoi anche visitare la “Cittadella del Carnevale”, che è una struttura interamente dedicata a quest’avvenimento, alla preparazione dei carri e delle maschere e dove vi sono ben due musei riguardanti il carnevale. Se scegli di soggiornare nella città toscana, puoi trascorrere il periodo di carnevale presso l’hotel “Bahia”, che è situato sul lungomare di Viareggio. Questa struttura offre un’alimentazione senza glutine e vegetariana, presso il ristorante situato al suo interno. Un altro hotel senza glutine, che ti voglio segnalare è l’hotel “Vittoria”, che si trova a pochi passi dal lungomare ed è uno dei pochi che ha un ristorante senza glutine, dove lo chef con estrema attenzione prepara piatti squisiti e appetitosi.

Carnevale 2016 a Venezia

La città più celebre per il carnevale è Venezia, dove dal 23 gennaio fino al 9 febbraio vi sono ben 76 eventi. Il carnevale 2016 a Venezia, come di consuetudine, si apre con lo strabiliante ed entusiasmante volo dell’angelo, che si svolge nella centralissima Piazza san Marco. Se decidi di trascorrere i giorni di carnevale nella città della laguna, non puoi non assistere al Concorso della maschera più bella, il cui gran finale è previsto il 7 febbraio. Un evento mondano molto apprezzato, dopo il successo dello scorso anno è il ballo in maschera presso uno dei lussuosi palazzi veneziani “affacciati” sul Canal Grande. Alle numerose maschere di carnevale che rievocano l’antica Serenissima Repubblica di Venezia, si intrecciano varie esibizioni e tanta musica e divertimento. Se ami il divertimento questo è un appuntamento che di certo non puoi perdere. Per quanto riguarda la permanenza a Venezia, puoi passare i giorni di carnevale presso l’hotel “Violino d’Oro”, situato a breve distanza da Piazza San Marco. Questo albergo, previa prenotazione, offre un’abbondante e deliziosa colazione senza glutine con prodotti freschi e fatti in casa serviti dal personale vestito con costumi tipici veneziani. Se, invece, preferisci una zona più tranquilla di Venezia (ma non lontana dal centro), puoi soggiornare presso l’albergo“La Pergola di Venezia”. Questo è un hotel per celiaci, infatti è specializzato nelle pietanze senza glutine e offre ai propri ospiti piatti curati nei minimi dettagli e preparati con prodotti freschi e controllati.

Conclusioni

Che consigliarti più? Puoi consultare alcuni siti online, come ad esempio booking, tripadvisor per trovare l’hotel senza glutine giusto per te! Fammi sapere come hai festeggiato il carnevale 2016!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ricevi gli aggiornamenti!

Iscriviti alla Newsletter. NO SPAM. Riceverai soltanto i nuovi articoli di questo blog e puoi cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento tramite un link che appare sotto la newsletter oppure scrivendomi dal form contatti. Servizio garantito da Google Feedburner.

Grazie per aver deciso di accompagnarmi in questo viaggio senza glutine! :-)

Qualcosa è andato storto! Torna indietro e riprova.