Booking.com
Sei un celiaco in viaggio? Segui le guide del blog. ISCRIVITI!

Pasticceria per celiaci: caratteristiche

La prima cosa di cui hai sentito la mancanza, quando ti hanno diagnosticato la celiachia, scommetto che sono stati i dolci. Ti sarai chiesto se esiste una pasticceria per celiaci. In questo periodo, molti pasticceri si stanno dedicando anche ai dolci senza glutine, in passato invece era impossibile trovare una pasticceria senza glutine.

pasticceria per celiaciSei un pasticcere e vorresti aprire una pasticceria per celiaci?  Ecco di seguito le caratteristiche che deve avere un’ottima pasticceria per celiaci, senza rischiare contaminazioni. In prossimità delle feste di Natale e Capodanno si consumano più dolci e quindi puoi preparare panettoni per celiaci e tanto altro ancora.

Caratteristiche della pasticceria per celiaci

1. Laboratorio separato

La prima cosa che una buona pasticceria per celiaci deve avere è un laboratorio esclusivamente usato per dolci senza glutine. Il motivo primario è senza dubbio la contaminazione. Se i dolci vengono preparati nello stesso laboratorio di quelli con il glutine, si rischia di contaminare tutto e far star male i clienti celiaci che vengono a mangiare dolciumi.

2. Bancone frigo separato

Dopo la preparazione nel laboratorio. i dolci senza glutine vengono portati in pasticceria per essere venduti ai clienti. La pasticceria per celiaci deve avere due banconi frigo, uno con i dolci con il glutine e l’altro per quelli senza glutine. Il motivo è sempre lo stesso, i vassoi – stando a contatto – possono sfiorarsi; oppure ti può scivolare un dolce con il glutine su quelli per celiaci. La contaminazione è molto alta quindi stai attento.

3. Mani sempre pulite

In una pasticceria per celiaci, nella maggior parte dei casi, si preparano anche dolci e torte contenente glutine. Per questo motivo ricordati di sciacquarti sempre le mani prima di preparare i dolciumi senza glutine e anche quando li servi, lava prima le mani. Per maggiore sicurezza, usa anche un guanto usa e getta. La sicurezza in questi casi non è mai troppa.

Conclusioni

Concludo questo articolo ricordandoti che se desideri aprire una pasticceria per celiaci usa tutte le accortezze necessarie. Ricorda che se dai sicurezza al cliente celiaco, lui non solo ritornerà, ma ti porterà altri clienti, quindi hai solo da guadagnarci.

 

 

Booking.com

Leave a Reply

Ricevi gli aggiornamenti!

Iscriviti alla Newsletter. NO SPAM. Riceverai soltanto i nuovi articoli di questo blog e puoi cancellare la tua iscrizione in qualsiasi momento tramite un link che appare sotto la newsletter oppure scrivendomi dal form contatti. Servizio garantito da Google Feedburner.

Grazie per aver deciso di accompagnarmi in questo viaggio senza glutine! :-)

Qualcosa è andato storto! Torna indietro e riprova.